La posa del parquet HARO è estremamente rapida.

La posa del parquet per chi ama il fai-da-te

Un leggero clic clic si diffonde nella casa.

È il pavimento in legno naturale che fila dopo fila si va formando. Ma chi posa in opera il parquet prefinito? Qui di seguito vi diamo qualche ragguaglio su cosa fare e come fare per garantirvi che il vostro nuovo parquet sia per voi fonte di soddisfazione a lungo nel tempo.

Come posso posare il parquet?

Se vi baserete sulle istruzioni specifiche del pavimento scelto, potrete posare il parquet prefinito anche da soli. Come farlo per ottenere un buon risultato, dipende dal tipo di parquet, dal taglio dell’appartamento e dal pavimento. Il vostro rivenditore di fiducia sarà lieto di consigliarvi. In linea generale esistono due tipi di posa:

1. Posa flottante: veloce e senza colla

Con un po’ di abilità manuale potete posare il parquet anche da soli. Della posa flottante forse avrete già sentito parlare in relazione al laminato. Per il parquet funziona alla stessa maniera. Se desiderate posare il parquet a incastro flottante, non vi servono collanti o adesivi di sorta. Le doghe del parquet si uniscono tra di loro con un clic e non sono incollate al sottofondo. I pavimenti in parquet flottanti hanno il vantaggio di poter essere rimossi senza lasciare residui. Per eseguire la posa flottante servono solo due strumenti: il legno di battuta e un seghetto. Tutto il resto dipende dal prodotto, dal sottofondo e dalle caratteristiche del locale.

2. Posa incollata: estremamente duratura

Con l’incollaggio il pavimento viene unito in modo fisso al sottofondo. Il vantaggio? Il legno lavora di meno. Anche per quanto riguarda il rumore da calpestio si può avvertire un netto miglioramento. Nei locali ad uso commerciale, soggetti a forte calpestio, è assolutamente consigliabile questa tecnica di posa. Non dovete preoccuparvi della presenza di solventi: il nostro adesivo elastico HARO è caratterizzato da un basso livello di emissioni e di sostanze inquinanti. Per gli artigiani fai-da-te questo tipo di posa è molto impegnativo. Vi consigliamo pertanto di incaricare un posatore professionista. Otterrete un risultato che vi soddisferà durevolmente.

Scoprite di più sull’incollaggio del parquet a tutta superficie cliccando qui.

HARO PARQUET 4000 3-strip Rovere testa di moro Favorit senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

3-strip Rovere testa di moro Favorit senza

HARO PARQUET 4000 Strip Allegro Noce Americano Exquisit/Trend senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

Strip Allegro Noce Americano Exquisit/Trend senza

HARO PARQUET 4000 Plancia 4V Larice grigio tabacco Universal retro spazzolato senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

Plancia 4V Larice grigio tabacco Universal retro spazzolato senza

Posa flottante del parquet prefinito

Se desiderate posare le doghe con la tecnica flottante, da noi trovate il sistema di posa più facile al mondo.

Top Connect - semplice da posare come premere un bottone

Non avete mai posato un parquet da soli? Con HARO Top Connect, il nostro sistema più avanzato, posare un pavimento in parquet non è mai stato così facile. Facile da montare, facile da smontare. Anche per i profani. In men che non si dica il vostro pavimento è posato e pronto ad accogliervi. Non vi serve alcun utensile speciale. Dovete avere alla mano semplicemente un metro pieghevole, matita e seghetto. Le doghe si inseriscono inclinandole sul lato longitudinale. Poi si deve premere leggermente per bloccare gli elementi sul lato corto. Grazie al meccanismo brevettato con incastro maschio e femmina gli elementi si uniscono in modo preciso e solido. In un clic!

Posa flottante | Fase 1 Posa flottante | Fase 2 Posa flottante | Fase 3

Inserire - Spingere - Finito

Suggerimento:

HARO Top Connect è idoneo anche alla posa incollata.

Play Posare il parquet da soli – Istruzioni di posa: Parquet HARO Top Connect, posa flottante

I vostri vantaggi in sintesi:

  • Estremamente veloce e facile da posare
  • Tecnica ad incastro precisa e professionale
  • Montaggio e smontaggio facile
  • Posa senza attrezzi
  • Connessione sicura sul lato corto e lungo
  • Adatto per l’incollaggio sull’intera superficie

Quali preparativi devo fare per la posa del parquet?

Le doghe sono state scelte e sono già arrivate a casa. Si può partire con la posa! E invece no! Non funziona così alla svelta. Avete un sottofondo idoneo? Avete predisposto i cunei distanziatori per i giunti di dilatazione verso la parete? Se siete restauratori scrupolosi dovete preparare l’intero locale e il parquet.

Per prima cosa il legno deve abituarsi al clima interno: tenere i pacchi chiusi delle doghe di parquet nel locale in cui devono essere posate. Soprattutto in inverno le doghe di legno devono acclimatarsi alla temperatura di posa di circa 20 °C (comunque non inferiore a 18°C). Aprite i pacchi solo poco prima della posa.

 Approfittando dell’attesa per l’acclimatazione, osservate bene il locale. Fattore importante: orientamento di posa. Influisce fortemente sull’effetto ottico del locale. Da dove arriva la luce incidente sul sottofondo? Basatevi sulla sorgente luminosa principale e posate gli elementi parallelamente alla luce incidente. In questo modo i giunti risultano meno visibili e l’immagine complessiva è più omogenea. Se volete enfatizzare l’effetto visivo delle doghe di legno, potete anche posare il pavimento in diagonale.

Suggerimento:

Posate il parquet in un corridoio stretto? L’orientamento di posa più adatto è quello longitudinale.

Per informazioni dettagliate sulla preparazione della posa consultate le Istruzioni per la posa. Ogni pacco del vostro nuovo pavimento in parquet contiene le istruzioni per la posa.

Ulteriori consigli per la corretta preparazione della posa in opera del parquet sono reperibili sul nostro canale YouTube.

HARO PARQUET 4000 Plancia 2V Frassino Fancy Fancy spazzolato senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

Plancia 2V Frassino Fancy Fancy spazzolato senza

HARO PARQUET 4000 3-strip Frassino bianco sabbia Favorit spazzolato senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

3-strip Frassino bianco sabbia Favorit spazzolato senza

HARO PARQUET 4000 Plancia Plaza 4V Rovere anticato Universal spazzolato senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

Plancia Plaza 4V Rovere anticato Universal spazzolato senza

Cosa devo tenere in considerazione per quanto riguarda un tappetino sottopavimento?

Passo dopo passo il piacevole effetto di camminare sul muschio Un tappetino sottopavimento riduce attivamente il rumore ambientale e da calpestio. Con il pannello isolante adatto è possibile ridurre il rumore ambientale anche del 30% (valori massimi raggiunti singolarmente secondo la prova con martello ad impulsi sonori EPLF, riferiti al pavimento di riferimento) e il rumore da calpestio di 19 decibel (secondo DIN 140-8). Ve ne saranno grati i vostri vicini, ma anche la vostra colonna vertebrale e le vostre articolazioni.

Un tappetino sottopavimento si può utilizzare in due modi diversi: fisso o staccato.

Parliamo di un pannello isolante accoppiato fisso, quando il nostro pannello isolante Silent Pro viene incollato sul lato posteriore delle doghe. Lo applichiamo già in fase di produzione del parquet, cosicché a casa avrete da eseguire una sola operazione di posa (quantitativo minimo ordinabile 10 m²). Altro vantaggio: Il fatto che la doga e il pannello isolante siano uniti evita la formazione di spazi vuoti o cuscinetti d’aria. Ciò migliora l’effetto isolante.

In alternativa è possibile posare il classico pannello isolante staccato. Lo si può tagliare a misura in modo facile e pulito in base alla lunghezza necessaria. Lo sfrido si può smaltire con i rifiuti domestici nel rispetto dell’ambiente.

Con l'isolamento anticalpestio adatto riducete il rumore ambientale del 30%.

RIDUZIONE RUMORE AMBIENTALE 30 % 3

RIDUZIONE DEL RUMORE DA CALPESTIO 19 db 4

HARO PARQUET 4000 Plancia Plaza 4V Rovere affumicato Sauvage spazzolato senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

Plancia Plaza 4V Rovere affumicato Sauvage spazzolato senza

HARO PARQUET 4000 Plancia Plaza 4V Rovere grigio tabacco Universal alpin spazzolato senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

Plancia Plaza 4V Rovere grigio tabacco Universal alpin spazzolato senza

HARO PARQUET 4000 Plancia Plaza 4V Rovere bianco puro Universal alpin spazzolato senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

Plancia Plaza 4V Rovere bianco puro Universal alpin spazzolato senza

3 Massimi valori singoli raggiunti in base alla prova con martello ad impulsi sonori EPLF (riferita al pavimento di riferimento)
4 Conformemente a DIN 140-8

Consigliamo i seguenti pannelli isolanti:

L'isolamento anticalpestio Silent Pro è un prodotto a base di poliuretano.

Silent Pro

A base di PUR con riempitivi minerali.

  • Spessore: ca. 3 mm
  • Miglioramento rumore da calpestio: 19 db
  • Miglioramento rumore ambientale: 30%
Il pannello isolante Silent Pro DS è dotato di una barriera al vapore integrata.

Silent Pro DS

Inoltre con barriera al vapore integrata (SD > 100 m)

  • Spessore: ca. 3 mm
  • Miglioramento rumore da calpestio: 19 db
  • Miglioramento rumore ambientale: 30%
Il pregiato materassino acustico Silent ECO garantisce eccellenti proprietà di isolamento anticalpestio.

Silent ECO

Pregiato materassino acustico con eccellenti proprietà di isolamento da rumore ambientale e da calpestio a base di oli vegetali con riempitivi minerali.

  • Spessore: ca. 2 mm
  • Miglioramento rumore da calpestio: 18 db
  • Miglioramento rumore ambientale: 27 %

Per i pavimenti duriè necessario l’utilizzo di un pannello isolante: aumenta l’elasticità e assicura un piano di posa orizzontale.

La grande scelta di pannelli isolanti, da quello Basic all’Eco e fino al Comfort, si può vedere qui. Su un riscaldamento a pavimento si possono posare diversi tipi di pannelli isolanti. Dipende dalla resistenza attiva al calore.

Il parquet HARO è compatibile con un riscaldamento a pavimento?

Grazie a un moderno processo di produzione, tutti i parquet della nostra gamma HARO sono idonei alla posa su impianti di riscaldamento a pavimento e perfino su impianti di raffrescamento a pavimento. In tal caso, si consiglia la posa incollata, perché migliora la resa termica e allo stesso tempo riduce i fenomeni di ritiro e rigonfiamento del legno. La temperatura del riscaldamento, infatti, fa sì che il pavimento “lavori” di più.

Durante la posa del parquet su un sistema di riscaldamento a pavimento ad acqua il nostro personale tecnico è a vostra disposizione per eventuali problematiche. Per maggiori info sul tema posa del parquet su riscaldamento a pavimento clicca qui.

HARO PARQUET 4000 Plancia 4V Rovere grigio conchiglia Markant spazzolato senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

Plancia 4V Rovere grigio conchiglia Markant spazzolato senza

HARO PARQUET 4000 Strip Allegro Rovere Trend senza
Maggiori informazioni

HARO PARQUET 4000

Strip Allegro Rovere Trend senza

indietro continua
Fai clic qui per chiudere la finestra.

We have noticed that you are from the following country: United States
Would you rather use the USA language version?

Yes, please! No, thank you!

Fai clic qui per chiudere la finestra.
Elimina dalla lista desideri

L'articolo è stato cancellato dalla tua lista desideri

Aggiungi alla lista desideri

L'articolo è stato aggiunto alla tua lista desideri

HARO Webloader