Bellezza robusta
Il legno del faggio è caratterizzato da una lieve venatura ma è comunque duro e robusto. Sotto forma di parquet resiste praticamente a qualsiasi tipo di sollecitazione e viene considerato robusto e resistente tanto quanto il forte rovere. Tramite la procedura di "evaporazione" dei tronchi appena tagliati durante l'essiccazione, il legno di faggio acquisisce una tonalità cromatica molto espressiva e calda che tende al rosa.

Dal listello di faggio alla lettera
Amate leggere? Allora amerete anche il faggio! Già gli antichi Germani intagliavano caratteri segreti in tronchi di legno di faggio e interrogavano i loro bastoni di faggio con i simboli magici come fossero oracoli prima di prendere importanti decisioni. Il termine "Buch" (in tedesco "libro", da "Buche" = faggio) deve il suo nome a tavole di legno di faggio che venivano fissate insieme. Il faggio fa indelebilmente parte del retaggio culturale europeo: Johannes Gutenberg inventò la stampa nel 1450 dopo essere stato ispirato da un calco di una lettera intagliata in legno di faggio.

Per l'uomo e gli animali
Dai frutti del faggio, le faggiole, viene ricavato un olio commestibile molto pregiato. Le faggiole possono essere mangiate anche crude, tuttavia per gli uomini non in grandi quantità perché non le digeriscono. Lo stomaco dei maiali sembra essere molto più robusto in questo caso. Un tempo le faggiole erano molto ambite per l'ingrasso.

Curiosità:
Benvenuti nell'era del faggio. Fino a circa 4500 anni fa, le querce erano la specie di albero più comune alle nostre latitudini. Poi il clima peggiorò. Le temperature più basse e le piogge più frequenti sono tornate buone al faggio. È per questo motivo che dall'800 a.c. circa si parla dell'"era del faggio" in Europa centrale. Oggigiorno, con una quota di ca. 20% della superficie boschiva della Repubblica Federale di Germania, il faggio non solo è la latifoglia più importante, ma è anche uno dei legnami da costruzione più importanti. Non c'è quindi da stupirsi del fatto che viene chiamato anche "il re delle latifoglie".

« Torna al sommario

State cercando il pavimento che fa per voi?
Il Trovaprodotti HARO vi aiuterà a trovarlo!

PARQUET

Catologhi & depliant
Qui potete sfogliare online i nostri attuali cataloghi HARO oppure ordinarli gratuitamente!

Servizio cataloghi


Selezionare un paese



Herzlich Willkommen bei HARO!

Sie besuchen die HARO Webseite von Österreich aus, deshalb empfehlen wir Ihnen Ihre lokale Webseite zu benutzen. Auf diese Weise werden alle Inhalte, wie z.B. Produkte, Ansprechpartner oder das Kontaktformular länderspezifisch angepasst.



 
X

Selezionare un paese



Herzlich Willkommen bei HARO!

Sie besuchen die HARO Webseite von der Schweiz aus, deshalb empfehlen wir Ihnen Ihre lokale Webseite zu benutzen. Auf diese Weise werden alle Inhalte, wie z.B. Produkte, Ansprechpartner oder das Kontaktformular länderspezifisch angepasst.



 
X

Selezionare un paese



Herzlich Willkommen bei HARO!

Sie besuchen die HARO Webseite von den United States of America aus, deshalb empfehlen wir Ihnen Ihre lokale Webseite zu benutzen. Auf diese Weise werden alle Inhalte, wie z.B. Produkte, Ansprechpartner oder das Kontaktformular länderspezifisch angepasst.



 
X